Quante cose puoi vedere con le tue orecchie a rbv

Diamo il benvenuto al mago Alesgar e ai suoi personaggi di fantasia entrati a far parte della nostra famiglia con il programma Wawawiwowa in onda il lunedì alle ore 17,03 ed il venerdì alle ore 20,00

Tempi di bilanci

La fine dell’anno si avvicina, ed è inevitabile tirare le somme su ciò che abbiamo realizzato e ciò che invece è rimasto in sospeso; si redige la lista dei buoni propositi per il prossimo anno. Insomma è tempo di bilanci!

Il riassunto di cosa è successo durante l’anno passando attraverso su cosa è andato bene e su cosa dobbiamo migliorare tenendo in considerazione gli sbagli fatti. (Errare humanum est).

Durante il 2019 abbiamo continuato a coltivare la nostra passione, quella di fare radio tra mille difficoltà che una piccola radio comunitaria può incontrare nel proprio quotidiano.

La carenza di personale disposto ad offrire tempo libero da investire a diversi livelli nella nostra associazione: dalla redazione, alla conduzione, alla parte amministrativa/burocratica, alle semplici ma indispensabili pulizie dello studio e degli ambienti che abbiamo a disposizione.

Non da ultimo il problema economico; grazie alla generosità di alcuni ascoltatori abbiamo avuto la possibilità di continuare la nostra attività riuscendo a coprire i numerosi costi di gestione per poter trasmettere i nostri programmi e le dirette dalla Basilica.

Tra mille peripezie e cambiamenti, l’anno che sta per finire è stato l’anno della svolta e del cambiamento tecnologico. Nel mese di gennaio abbiamo installato la nuova regia; a maggio abbiamo dovuto sostituire il vecchio mixer che da più di 20 anni ci permetteva di andare in onda. L’usura, il continuo deteriorarsi dei canali ci ha costretto a rimpiazzarlo con grande amarezza (Chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova). Una scelta difficile ma inevitabile!

È stato l’anno in cui abbiamo puntato sullo streaming per riuscire a raggiungere il maggior numero di ascoltatori e per raccogliere le nuove sfide dei prossimi anni che vedono la radio sempre più multipiattaforma ovvero FM, DAB+, DDT/SAT e WEB.

Abbiamo perfezionato il nostro palinsesto rendendolo sempre più vicino agli ascoltatori e abbiamo investito sulla pagina Facebook della nostra radio sempre più attenta al territorio raggiunto dal nostro segnale e punto di riferimento per molte persone in cerca di eventi e notizie dell’ultim’ora. Nella logica della velocità con cui viaggiano i mezzi di comunicazione, abbiamo costruito programmi immediati e di facile fruizione con maggiore attenzione anche alla nostra missione che da ben 37 anni caratterizza Radio Basilica di Verolanuova.

Molte cose restano ancora da fare, la strada è lunga ed i tasselli che devono ancora andare a posto sono diversi. Non abbiamo ricette, soluzioni ma tanta voglia di trasmettere e di continuare ad essere vicini agli ascoltatori che ci seguono e supportano.

Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno reso questo 2019 un anno di svolta e di cambiamenti. Grazie a coloro che continuano a credere nella nostra radio. Grazie a coloro che con la propria tenacia e voglia di fare hanno permesso di essere in onda e online ogni giorno.

Siamo pronti a ripartire con i motori accesi e la marcia ingranata a continuare insieme il nuovo anno (bisestile… faccia preoccupata).

A tutti voi, da parte nostra i più sinceri auguri di buon Natale, di una splendida fine ed un magnifico nuovo inizio anno con lo slogan che ha contraddistinto l’anno che stiamo lasciando alle spalle: “se non provi, non saprai come va a finire…”.

GRAZIE A TUTTI.

Lascia un commento